Su Wolf. 94

Sul numero 94 di Wolf trovi una breve su algoritmi, verità e Facebook e una brevissima su Apple. E poi trovi un pezzo lungo che parla del punteruolo rosso e di una strada possibile per una startup. Il pezzo si intitola Rhynchophorus ferrugineus.

***

Rhynchophorus ferrugineus
Di monopoli e competizione e di come si possa imparare da un coleottero e da Peter Thiel l’arte del lifestyle business

Luigi Barraco - Opera propria (personal work) - CC BY-SA 3.0
Luigi Barraco – Opera propria (personal work) – CC BY-SA 3.0

Il Rhynchophorus ferrugineus è meglio noto come punteruolo rosso.  È un coleottero ed è un parassita micidiale per molte specie di palme. La storia di queste palme – e dintorni – la racconteremo prossimamente in Slow News, perché è una storia che merita approfondimento e la giusta dose di lentezza. Qui su Wolf, come accade spesso, ci interessa prendere una questione che sembra radicalmente al di fuori della nostra linea editoriale per trarne insegnamenti.41puRJbtwkL._SX331_BO1,204,203,200_

Mentre ho appreso la storia del punteruolo rosso non ho potuto fare a meno di fare un collegamento con un libro che sto leggendo su suggerimento di un abbonato di Wolf.

Si tratta di Zero to One, di Peter Thiel (*). Per la cronaca, Peter Thiel è il miliardario americano co-fondatore di Paypal che si era messo in testa – riuscendoci – di distruggere Gawker per vendicare un pezzo che aveva rivelato il suo orientamento sessuale (qui tutta la storia).

[Per leggere tutto, abbonati a Wolf]

 

Un pensiero riguardo “Su Wolf. 94”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *